30 maggio 2013

il nostro primo tutorial!



Finalmente, a grande richiesta, il tutorial dei bracciali nodo testa di turco!


scusatemi per la lunga attesa ma purtroppo anche per me il tempo è un po' poco da quando sono tornata a fare la tata ai miei nipotini! ieri però dovevo assolutamente riuscire a fare questo tutorial per voi amiche. Così, intanto che i bimbi dormono, vi mostro come si fa questo comodo bracciale.
Come prima cosa realizzare con il tricottino una maglia tubolare della lunghezza di un metro e mezzo circa. Procurarsi una base e delle puntine da poter usare per lavorare il nostro tubolare (una volta capito i passaggi, se riuscite, potete anche farne a meno)


Fermate l'inizio del tubolare con una puntina e create
la prima "curva" (bloccandola sempre)

Passate sopra l'inizio del tubolare

e create la seconda "curva"
scendete e fate la terza

ora fate passare il tubolare sotto la prima parte


e create la quarta

fate passare sotto

poi sopra ed ancora sotto

e create l'ultima "curva" (e tornerete all'inizio)
e ripetete le sequenze una seconda volta

state attenti a stare sempre sullo stesso lato in modo che non si
arrotoli tutto ma che rimanga piatto e poi fate un nodo alle
estremità per chiudere il lavoro

ora togliete le puntine e incominciate a sistemare
per renderlo uniforme


tenete il nodo verso l'interno, in modo che non si veda
fate un altro nodo in modo da agganciare anche
l'altro pezzo di tubolare accanto.
(io ne faccio un' altro dietro gli altri così il nodo non si vede)




tagliate il filo in eccesso








ed ecco fatto!!!!



spero sia un tutorial facile da capire! ora devo scappare, i bimbi si sono svegliati!!
a presto! Ale :)

8 commenti:

  1. Beh questo si potrebbe provare al max al posto di un nodo turco ne uscirà uno brianzolo :)

    RispondiElimina
  2. Noooo, brava!!!!!! Cioé, piú che il risultato finale sono affascinata dal tutorial...bellissimo, non avevo ai pensato che si fissasse il cordino con le puntine...brava!

    RispondiElimina
  3. Pare facile. Pare.... Se mai avrò tempo proverò. Complimenti per il tutorial, molto ben fatto! Tina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. si si è facile! grazie mille! :)

      Elimina
  4. Grazie! Il tutorial è chiarissimo. =)
    Daniela

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...