02 gennaio 2014

Bomboniere battesimo di Filippo.

Ciao a tutti! ancora buon anno! spero abbiate passato una bella festa e il primo dell'anno. Noi l'abbiamo iniziato andando a spasso. Eravamo di quel magro gruppo che alle 8 del mattino era già sveglio. In autostrada direzione Vercelli dai parenti di mio marito. Il navigatore doveva aver bevuto parecchio la notte del 31. Per un lungo tragitto ripeteva: "A4 grossi disagi per traffico intenso". che cavolo, alle 9 del primo gennaio traffico intenso? eh che fortuna...invece, non c'era un anima! incredibile miraggio, autostrada deserta!. E oggi ero già al lavoro, sigh. Dai ancora domani e ritorno a festeggiare.

Beh ma adesso parliamo delle bomboniere. Avevo promesso un post solo per loro ed eccole qua!
All'inizio pensavamo ad una scarpina dove inserire i confetti. Poi sono diventate pupazzetti in pasta di mais.


Ancora non contente sono diventate portachiavi in feltro a forma di animaletto. No...ancora non contente arriviamo alle macchinine.

 E i confetti? sacchettino in tessuto no, barattolino no, troppo grande ed esagerato. La Ale gironzola in google e trova i barattolini degli omogeinizzati trasformati in porta confetti. Da Silvia di Mammabook. Bellissimi! Io qua ne consumo parecchi quindi vai con i barattolini. E per ricoprirli? ho tirato fuori dal cassetto il tessuto che avevo usato per fare il fiocco mongolfiera per la nascita di Filippo. Doveva solo essere un campione ma ci stava proprio bene, così l'abbiamo tenuta. Poi le prove dei nastrini, gli abbinamenti dei colori e grandezze. Tutto questo fatto dalla Alle e  nonna. Io ho solo colorato di azzurro i tappi, che nemmeno si vedono.

Sono anche state tutte immatricolate con la data del battesimo. Troppo carine.

 Sembra quasi che sorridono. Ora però la Ale non ne vuole sapere per un po' di portachiavi in feltro e bomboniere. Sopratutto di macchinine...:D

 Ed ecco il gruppetto con le macchinine. Questa era solo una parte.
 Tutto è nato da questo schizzetto. Abbiamo cercato un po' di modelli poi l'unica che ci piaceva era il Maggiolone.
 Così tra prove di schizzi e prove su feltro...
 Ritagli, fili e di bucate di dita...
 Eccole qua, pronte per la concessionaria....
Beh...sono piaciute a tutti. Complimenti alle manine della Ale. 
A voi come sembrano? Alle prossime bomboniere!
Ciao ciao.

12 commenti:

  1. Davvero belle e originali. =)
    Daniela

    RispondiElimina
  2. Ma sono carinissime, simpaticissime e, soprattutto, originalissime e uniche. Tanti tanti complimenti alle creative che avranno lavorato un pochetto, ma per questo risultato ne valeva la pena. Brave. Tina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite!, si in effetti ha avuto il suo bel da fare ma ne è valsa la pena direi!

      Elimina
  3. Sono bellissime e dolcissime con la data come targa, complimenti davvero e auguri al piccolo Filippo. Sai che a Vercelli ho lavorato fino a qualche mese fà? Tanti cari auguri ancora e un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Molto belle e aggiungerei uniche!!!
    Auguroni a Filippo e a tutta la sua famiglia!!!
    Nadia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! eh si, decisamente uniche tutte diverse una dall'altra.

      Elimina
  5. Ma che carine! E poi complimenti per l'idea della targa.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  6. Bellissime! molto originali e poi si possono utilizzare! molte bomboniere sono inutili prendi polvere, magari anche molto costose! ciao

    RispondiElimina
  7. queste bomboniere sono splendide e molto simpatiche.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...