20 luglio 2013

Orecchini in plastica riciclata

Anche il mese di luglio sta ormai per finire. Sembra ieri che sono rientrata dalla maternità ed è già ora di vacanza. Questo mese non è stato come un solito luglio caldo, anzi, un luglio davvero strambo. Con oggi però si è conclusa la bella esperienza di far la cuoca per i miei 150 mini commensali. E' stata davvero una bella esperienza e anzi mi sono anche divertita un sacco e credo che da lunedì senza la mia "aiutante" tutta matta e a preparare solo per 48 mi annoierò da morire. Già mi ci vedo là da sola con i miei 6 kg di zucchine trifolate e una cucina vuota...sigh, mi toccherà tornare a parlare con i mobili. Va beh tra poco vacanza. Il nido chiude e me la potrò spassare con i miei tre ometti e finalmente aver tempo per fare qualche gioiellino. L'altro giorno ho avuto un attimo per realizzare questi orecchini incredibilmente leggeri. Ed incredibilmente eco! Sono realizzati tagliando una strisciolina da una bottiglia di plastica, arrotolata e scaldata sulla fiamma di una candela. Ecco realizzata una rosellina.

Mi cimenterò in altri modelli, con altri colori. Sempre con barattoli e bottiglie di plastica. Buon fine settimana!

2 commenti:

  1. Belli, danno proprio un'impressione di leggerezza. =)
    Daniela

    RispondiElimina
  2. Hey! Che belli! La plastica è davvero fantastica per i gioielli!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...