22 novembre 2012

Biscotti al Limoncello


BISCOTTI AL LIMONCELLO
I miei biscottini al limoncello non sono super alcolici! perfetti per accompagnare il caffè del dopo pranzo o da servire agli ospiti come dolcetto in alternativa del classico cioccolatino.
Ingredienti:
- Farina bianca: 200gr;
- Mandorle: 100gr;
- Burro: 125gr;
- Zucchero: 100gr;
- Uova: 2;
- Lievito per dolci: 5gr;
- Limone non trattato: la buccia di 1;
- Liquore di limoncello: 2 cucchiai;
- Sale: un pizzico,
- Zucchero a velo: q.b.;
- Liquore di limoncello: 1 cucchiaio;
- Acqua calda;
- Colorante alimentare giallo facoltativo.



Preparazione:
Sbollentate le mandorle, scolatele e privatele della pellicina. Asciugatele con carta assorbente e tritatele abbastanza finemente nel mixer. Grattuggiare la buccia di un limone (attenzione a non grattare la parte bianca) e teneteli da parte.
In una terrina sbattete le uova con lo zucchero, unitevi la farina e il lievito setacciati, continuando a mescolare bene unite il pizzico di sale, le mandorle grattuggiate, la buccia del limone, il burro a temperatura ambiente e il liquore di Limoncello.
Mescolate molto bene incorporando gli ingredienti con l'aiuto delle mani. Una volta ottenuta una frolla omogenea. Create un panetto che coprirete con pellicola da cucina e lascerete riposare nel freezer per 10/15 minuti.
Scaldate il forno a 180°. Prendete il vostro panetto e impastandolo create dei salsicciotti di circa 2 o 3 cm di diametro e con un coltello tagliatene dei pezzetti come fossero dei grossi gnocchi.
Ora stendete senza modellare i vostri bocconcini su carta oleata tenendoli distanziati tra loro di 2 o 3 cm. Cuocendo tendono ad allargarsi. In forno per una quindicina di minuti, saran pronti quando sono dorati. Nel frattempo preparate la glassa con zucchero, liquore di limoncello e acqua. Se volete accentuare il "giallo" dei limoni potete aggiungere del colorante alimentare.
Sfornate i vostri bocconcini e spalmatevi sopra la glassa. Riponeteli in forno per un paio di minuti e lasciateli raffreddare. Quando la glassa sarà indurita disponeteli su un piatto da portata e servite. Buon appetito.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...